Indice del forum

Energia Nuova

Nuove energie stanno arrivando

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Le profezie bibliche
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vivere la fede
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Harlock




Admin

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 20/10/09 23:35
Messaggi: 3888
Harlock is offline 

Località: VE-Mestre





italy
MessaggioInviato: Ven Feb 06, 08:31:20    Oggetto:  Le profezie bibliche
Descrizione:
Rispondi citando

C'è chi ritiene che tutte le profezie bibliche si siano già adempiute con la venuta di Cristo.

C'è chi ritiene che tutto cio' che contiene Apocalisse siano profezie riguardanti gli ultimi tempi dell'umanità cosi' come la conosciamo.

C'è chi ritiene che le profezie si siano già adempiute con la venuta di Cristo ma valgono pure per gli ultimi tempi.

C'è chi ha tentato di fare qualche calcolo matematico per determinare date su date di possibili fini del mondo (non solo i cari tdg)

C'è chi crede che un giorno nella bibbia corrisponda ad un periodo ben delineato di 1000 anni (non sempre, dipende dalla comodità di tornaconto indottrinale definita con stile "contesto"), c'è chi crede che i 144.000 siano letterali con un numero precisissimo e ben finito, chi lo ritiene una cifra simbolica basato sul 12.

C'è chi vede nella bibbia una sorta di codice basato sul peso numerologico delle lettere che usavano gli antichi ebrei (cabalisti) indispensabile per far profezie, chi invece dice che questa metodologia è satanistica.

C'è chi vede nelle tradizioni religiose (soprattutto cattoliche) il frutto di satana, chi invece è fermamente convinto che Gesu' sia nato il 25 dicembre e che i re magi arrivarono poco dopo. Chi crede che la stella cometa sia un simbolo di pace e chi invece uno stratagemma luciferino per andare ad indicare la via per poter uccidere il nascituro (Satana non poteva trovare qualcosa di più elaborato dato che viene definito cosi' astuto ????)

C'è chi, in ogni epoca, è convinto (o forse spera) di essere nel periodo in cui le profezie collimano e raggiungono l'apice, la storia si ripete da almeno 2000 anni.

etc etc etc potrei andare avanti all'infinito...

Ognuno ovviamente convinto di essere nella verità piu' assoluta.

Una bella varietà di gusti per comporre il proprio gelato personale insomma...

E guai a sentirsi dire che il gelato di altri è piu' buono del proprio Very Happy

_________________
Non arrenderti mai....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Ven Feb 06, 08:31:20    Oggetto: Adv






Torna in cima
andré




Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 61
Registrato: 04/03/11 18:30
Messaggi: 831
andré is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Feb 11, 00:35:34    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ciao Duke,
più mi sono addentrato in queste ipotesi e più mi accorgo che forse, perchè nessuno può essere certo, sono e rimangono ipotesi.
Ad esempio le profezie di Daniele sembra siano state manipolate dagli ebrei molto tempo dopo la cattività babilonese .La tradizione sacerdotale ebrea avviene poco prima delle venuta di Gesù. Accade spesso nelle religioni e spiritualità, che antiche scritture vengano riadattate alla cultura del contemporaneità , quindi l'esegesi del tempo riadatta le antiche scritture.
Non dimenticherei che la bibbia ebraica in fondo è il masoretico ed è più tardo della LXX scritta ad Alessandria d'Egitto. In realtà i testi ebraici si rifanno ai commentari più che al Pentateuco o Torà, il Talmud orale è molto più interessante.
Sono del parere che il messaggio di Gesù è quello che emerge dai Vangeli e il resto è da prendere con le dovute cautele. C'è molta vita ed esistenza, molto sui comportamenti e molto poco ermetismo o esoterismo come troppi vogliono far credere.
Il messaggio di Gesù è di una tale semplicità che troppi lo hanno reso complesso: in fondo è un messaggio di buon senso e di umanità ed è questo il suo vero segreto.
ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
3parole




Moderatori

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 60
Registrato: 20/03/10 10:54
Messaggi: 1584
3parole is offline 


Interessi: la vita




italy
MessaggioInviato: Lun Feb 16, 16:50:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

premetto: non sono cattolica e non credo che la Bibbia sia la parola di Dio ma un semplice libro di storia...mal raccontata
sto leggendo in questo momento uno dei libri di Biglino dopo aver letto i primi due.
come libera pensatrice trovo in quel che scrive una conferma a ciò che già pensavo , cioè che la Bibbia, intesa come raccolta di testi antichi, è stata rimaneggiata più e più volte ad uso e consumo dei potenti dell'epoca.
quindi non mi pongo domande su cosa sia vero o no, non lo saprò/sapremo mai in realtà. in primis perchè all'epoca si usava raccontare e non scrivere e anche questo significa che il racconto risentiva del pensiero del narratore.
in quanto a Gesù ...sono ancora nel dubbio: chi ce lo racconta come figlio di Dio in terra (ma lo siamo anche noi) che si è sacrificato per noi, chi invece ce lo indica come un partigiano che lottava contro Roma e che è stato giustiziato come ordinava l'Impero. quello che poi ci è arrivato di lui come messaggio è anche questo, a parer mio, una libera descrizione di chi gli è stato più o meno accanto.
....io continuo con la mia via ..camminando come mi hanno insegnato i miei genitori e come mi indica la mia coscienza.
quando si chiuderano i giochi sapremo veramente se c'è qualcuno o meno che ci attende di là, di quà, di su o laggiù!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
andré




Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 61
Registrato: 04/03/11 18:30
Messaggi: 831
andré is offline 







italy
MessaggioInviato: Mar Feb 24, 00:55:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Nessuno ha verità "assolute": nessuno le ha mai avute...forse Gesù.
Biglino ha semplicemente tradotto letteralmente la Bibbia in ebraico, senza perifrasi, senza esegesi ed è arrivato a capire alcune cose importanti. Innanzitutto c'è da dire che la Bibbia ebraica è consonantica, non ha vocali. La vocalizzazione quindi può cambiare la semantica e sintassi e costruire rappresentazioni non vere.
Ma l'atro aspetto importante è la tradizione orale ebraica e cioè il Talmud orale.per capire la Bibbia non basta la Torà, o Pentateuco e cioè i primi cinque libri della Bibbia, ci sono testi e tradizioni collaterali che aiutano a capire soprattutto la tradizione ebraica.
In effetti il loro testo è storico e giuridico, cioè è la base costitutiva del popolo ebraico.
E' pieno di ritualità da rispettare minuziosamente redatte e obbligatorie.

Ad esempio nel Talmud orale Adamo era in empatia perfetta con la natura e gli animali: cioè gli ordini della natura e del sacro erano perfettamente in equilibrio. Lui vedeva con gli occhi degli animali e infatti Dio gli concede di dare i nomi alle cose e agli animali, cioè ne è padrone, ma non proprietario o possessore o dominatore, semplicemente era in sintonia perfetta con i domini divini.Fu la superbia ciò che i futuri Padri della chiesa chiameranno concupiscenza a rompere il dominio della natura e del sacro.
Da lì l'uomo diventa storia

ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Sfinge




Iscritti



Registrato: 10/11/09 17:17
Messaggi: 286
Sfinge is offline 







italy
MessaggioInviato: Dom Giu 04, 10:21:13    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tromba o avviso!!! Mettere in dubbio il personaggio storico di nome Gesù di Nazareth è un errore madornale che si annovera nella presunzione umana. Lui stesso disse Io sono la Via, la Verità e la Vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me... (Vangelo di Giovanni 14). Lui è il Creatore dell'umanità ed è Verità assoluta! Chi mette in dubbio che Lui non è Verità, non conosce Lui e di conseguenza non conosce il Padre. Qui sulla terra non sono tutti figli di Dio Padre. Purtroppo esiste un'altro ceppo genetico che proviene da Caino non figlio di Adamo che uccise Abele. Profezia molto importante ed estremamente veritiera, ci sarà una cernita, una divisione tra i “capri” (genetica Caino) e le “pecore” (genetica Set). E’ bene ricordare che a cagione degli "eletti" i tempi saranno abbreviati. Paolo lo spiega molto bene nelle lettere ai Corinzi ed ai Tessalonicesi. Quando Gesù disse agli apostoli tutto quello che nel Vangelo di Matteo al verso 24 è scritto, Gesù aveva 31 anni aggiungete 2000 e non più di 2000 anni e troverete approssimativamente la data dell'Armageddon battaglia finale (trasformazione della Terra nel fuoco). Ribadisco, mettere in dubbio Gesù di Nazareth è un errore madornale di non conoscenza perché tutto ruota su di Lui, ma è giusto rispettare il libero arbitrio di tutti anche se di credo diverso perché la Libertà è Sacra! Buona vita!

Ultima modifica di Sfinge il Lun Gen 08, 16:52:39, modificato 5 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Sfinge




Iscritti



Registrato: 10/11/09 17:17
Messaggi: 286
Sfinge is offline 







italy
MessaggioInviato: Dom Giu 04, 10:55:10    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il Signore disse: «Proprio irragionevoli le tue domande non lo sono, e tu hai il pieno diritto di domandare quello che non conosci; e a Me spetta evidentemente il diritto di risponderti in questo e quel modo, come lo trovo opportuno per te e per gli altri. Dal momento però che ora hai domandato, allora Io voglio anche risponderti, e così ascolta dunque!
Alla Mia seconda Venuta Io non nascerò più di nuovo in qualche luogo da una donna, come bambino. Infatti questo corpo rimane trasfigurato, così come Io rimango quale Spirito per l’eternità; e così non Mi è mai più necessario un secondo corpo, nel modo che tu hai pensato.
Ma Io verrò dapprima invisibilmente nelle nuvole del cielo, il che equivale a dire: “Comincerò anzitutto ad avvicinar Mi agli uomini attraverso veri veggenti, saggi e profeti di nuovo suscitati, e in quel tempo anche le fanciulle profeteranno e i giovanetti avranno sogni lucidi, dai quali essi annunceranno agli uomini la Mia Venuta, e molti li ascolteranno e si correggeranno. Il mondo invece li tratterà da pazzi sognatori e non crederà a loro, così come è stato il caso anche per i profeti.
Ugualmente susciterò di quando in quando delle persone, alle quali detterò nella penna, attraverso il loro cuore, tutto quello che c’è, succede e viene detto adesso, durante questa Mia Presenza. E allora, in una maniera molto ingegnosa, ben nota agli uomini di quei tempi, ciò che viene scritto una volta potrà essere moltiplicato in molte migliaia di esemplari uguali, nel brevissimo tempo di alcune settimane, e così essere divulgato fra gli uomini. E poiché gli uomini di quel tempo saranno quasi tutti ben capaci di leggere e scrivere, così leggeranno bene anche da sé i nuovi Libri e li potranno capire”.
E sotto questa forma la Mia Dottrina, ridata in modo nuovo e puro dai Cieli, potrà allora essere portata a tutti gli uomini sull’intera Terra molto più velocemente ed efficacemente di come avviene adesso, di bocca in bocca, tramite i messaggeri nel Mio Nome.
Quando, in questa forma, la Mia Dottrina sarà divulgata fra gli uomini che saranno di buona volontà e di fede praticata, e per lo meno un terzo degli uomini ne avranno notizia, Io verrò qua e là personalmente e corporalmente visibile a coloro che Mi ameranno di più e avranno la maggiore nostalgia del Mio ritorno, e avranno anche la fede piena e viva in questo.
E Io Stesso farò di loro delle comunità, alle quali nessuna potenza del mondo sarà mai più in grado di fare opposizione e resistenza. Infatti Io sarò il loro Condottiero e il loro Eroe eternamente invincibile, e giudicherò tutti i morti e ciechi uomini mondani. E così purificherò la Terra dalla sua antica sozzura.
Al tempo dei nuovi veggenti e profeti, però, ci sarà una grande tribolazione e afflizione fra gli uomini, come non ce ne fu mai una uguale su questa Terra; ma durerà solo per breve tempo, a motivo dei Miei eletti di allora, affinché essi non debbano subire un danno che impedisca loro la via della beatitudine.
Però Io non comparirò di nuovo, personalmente, a istruire e consolare i deboli, prima in questo Paese dove ora vengo inseguito da un luogo all’altro come un malfattore dai giudici del Tempio, e che in quel tempo sarà calpestato dai più ottenebrati pagani, ma è invece nei Paesi di un’altra parte del mondo, che ora sono abitati dai pagani, che Io fonderò un nuovo regno, un regno di pace, di concordia, di amore e di fede sempre viva, e non ci sarà più la paura della morte del corpo fra gli uomini che cammineranno nella Mia Luce e che staranno in costante comunicazione e rapporto con gli angeli del Cielo. Eccoti ora una giusta risposta alla tua domanda».
Disse lo scriba: «L’Asia, l’antica culla degli uomini e delle molte benedizioni di Dio, non avrà dunque più la fortuna di veder Ti e di udir Ti al Tuo ritorno su questa Terra? Questa in verità non è una notizia allegra per questa parte del mondo».
Dissi Io: «La Terra è Mia dappertutto e Io so in quale luogo il Mio ritorno sarà assolutamente più efficace per tutta la Terra! Ma in quel tempo gli uomini comunicheranno fra loro da un capo all’altro della Terra tanto velocemente, quanto scende un lampo da una nuvola; e gli uomini potranno percorrere su strade di ferro, utilizzando gli spiriti vincolati nel fuoco e nell’acqua, le distanze più vaste della Terra, e ciò lo faranno più velocemente di quanto sia spinta da un capo all’altro della Terra la tempesta più impetuosa; e le navi, con l’ausilio di quelle stesse forze, navigheranno il grande Oceano in un tempo molto più breve di quello che ora impiegano i Romani per andare da Roma fino all’Egitto. Allora anche la notizia del Mio personale ritorno potrà essere diffusa facilmente, in un tempo brevissimo, su tutta la Terra, e così anche in Asia.
Ma qui la questione è di nuovo: “Tale notizia troverà anche credibilità fra i ciechi e sordi pagani di questa parte del mondo?”
Io ritengo e dico: “Difficilmente, prima che essa sia stata purificata mediante un grosso giudizio mondiale!”
Nel lontano Occidente c’è un Paese grandissimo, che è circondato da ogni parte dal grande Oceano mondiale, e in nessuna sua parte è unito col mondo antico al di sopra del mare. A partire da quel Paese, gli uomini sentiranno dapprima grandi cose, e queste emergeranno anche nell’Europa occidentale, e ne deriverà un chiaro irraggiamento e contro irraggiamento. Le luci dei Cieli si incontreranno, si riconosceranno e si sosterranno.
Da queste luci prenderà forma il sole di Vita, dunque la nuova e perfetta Gerusalemme, e in questo sole Io ritornerò su questa Terra. Ed ora ne abbiamo parlato più che a sufficienza di ciò che accadrà un giorno!»
A questo punto perfino i Miei discepoli sbarrarono gli occhi e dissero fra loro: «In modo così chiaro e particolareggiato Egli non ha mai parlato finora del Suo futuro ritorno! Felici saranno gli uomini che, in quel tempo, vivranno là dove Egli ritornerà con tutta la pienezza della Sua Grazia, ma ultrainfelici saranno coloro che non crederanno in Lui e magari, come ora i farisei, insorgono contro di Lui e attentano alla Sua vita, Gli fanno opposizione e vogliono difendere il loro paganesimo. Egli andrà incontro a costoro come un Giudice inesorabile, come ha già detto spesse volte, e come sul monte degli Ulivi ha mostrato con segni nel cielo, e darà loro la paga nell’Inferno».
Dissi Io: «Sì, sì, qui avete detto ora la verità! E Io vi dico: “In verità, in verità, anche questo cielo visibile e questa Terra, nel giusto volgere dei tempi, passeranno, ma le Mie Parole, che Io ho detto a voi, non passeranno!”».
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vivere la fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Energia Nuova topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008